Spezia Calcio, club in ascesa nel panorama del calcio italiano e tra le realtà più innovative della Serie A, ha siglato un accordo pluriennale con l’azienda sport tech Iterpro, che fornisce servizi di Football Intelligence.

Come parte dell’accordo, l’azienda Londinese fornirà alle Aquile la sua soluzione Enterprise, con l’obiettivo di sviluppare un hubspot digitale strategico dove poter raccogliere dati chiave e ricavare informazioni cruciali sui propri calciatori, aiutando così il club a migliorare i processi decisionali a tutti i livelli.

Lo Spezia Calcio utilizzerà Iterpro Football Intelligence per digitalizzare tutti i processi interni riguardanti le operazioni quotidiane di calciatori, staff e dirigenza. Tra le soluzioni fornite da Iterpro, ci sono anche funzionalità dedicate all’ottimizzazione delle performance, condivisione delle informazioni tra tutti i membri dello staff, programmazione e pianificazione strategica, gestione di allenamenti e dipartimento medico, operazioni di scouting, gestione finanziaria e automazione dei contratti. Inoltre, la dirigenza e i giocatori dello Spezia Calcio avranno a disposizione un’app su misura per avere le informazioni sempre a portata di mano.

Marco Savino, CEO & Fondatore di Iterpro: “Lo Spezia Calcio è un club ambizioso proiettato verso il futuro, con un forte approccio data-driven ed una visione chiara, e credo che nei prossimi anni ne vedremo i risultati in campo. Sono felice di poterli accompagnare in questo percorso grazie alla nostra tecnologia.”

Riccardo Pecini, Chief Football Operations Officer di Spezia Calcio:  “Siamo molto felici di aver siglato questa importante partnership che ci consentirà di essere sempre più competitvi anche fuori dal terreno di gioco. L’ottenimento dei risultati passa anche attraverso una pianificazione strategica del lavoro quotidiano e da un’attenta analisi di tutti i dati raccolti e grazie a Iterpro faremo un ulteriore passo verso il futuro”.



Source link