Sarà Liesheng la nuova proprietaria di Suunto dopo l’accordo raggiunto con Amer Sports. La società tecnologica cinese, che si concentra sul segmento dell’elettronica intelligente e degli indossabili sportivi, prende quindi nel suo portfolio uno dei brand leader del mondo tecnologico mentre Amer Sports ha dichiarato che la sua strategia è quella di concentrarsi sullo sviluppo di marchi di articoli sportivi riconosciuti a livello internazionale all’interno dei segmenti lifestyle, abbigliamento e calzature.

In questo modo il gruppo sposterà maggiormente il suo business sui canali DTC (direct-to-consumer) migliorando la sua presenza in grandi mercati come la Cina e gli Stati Uniti.

Gli altri grandi marchi di Amer Sports sono Salomon, Arc’teryx, Peak Performance, Atomic e Wilson, mentre i più piccoli comprendono Armada Skis, Enve Composites, DeMarini, Louisville Slugger e Sports Tracker.

“Vediamo un enorme potenziale con tutti i nostri marchi. Suunto, come produttore di orologi sportivi, computer da immersione e strumenti di precisione di fama mondiale, non rientra nel core focus di Amer Sports. Dopo un’attenta analisi, abbiamo concluso che un proprietario come Liesheng, con le sue fondamenta in tecnologia e R&S, è desiderato per sbloccare il pieno potenziale di Suunto. Crediamo che questa transazione sia un buon affare per tutte le parti”, ha dichiarato Michael Hauge Sørensen, direttore operativo di Amer Sports.

Fondata nel Guangdong, Cina, nel 2015, Liesheng è un’azienda globale di elettronica di consumo i cui prodotti sono venduti in più di 100 paesi nel mondo. Amer Sports ha detto che è classificata al primo posto a livello globale nel campo dell’audio wireless e ha sviluppato il marchio di elettronica di consumo Haylou. Liesheng ha anche continuato ad esplorare l’assistenza sanitaria ai consumatori, l’IOT e i grandi dati.

Liesheng ha ottenuto la certificazione nazionale di impresa high-tech in Cina nel 2017. Ha un ampio team di R&S in cui ha detto che circa il 60% dei suoi dipendenti opera.

“L’acquisizione di Suunto è una parte importante della nostra strategia di crescita, e vediamo grandi sinergie tra le due aziende. Come azienda globale di elettronica di consumo, Liesheng offre a Suunto vantaggi tecnologici unici nello sviluppo dei prodotti, nell’approvvigionamento centralizzato e nell’accesso a mercati internazionali più ampi, soprattutto in Asia. Per Liesheng, Suunto offre l’accesso a nuovi mercati e categorie di prodotti, oltre alla forte eredità del marchio Suunto,” ha dichiarato Ma Hao, presidente di Liesheng.

Liesheng ha dichiarato che Suunto continuerà a svolgere le sue attività da Vantaa, in Finlandia, e che il marchio, i prodotti, i servizi, le relazioni commerciali e i dipendenti di Suunto rimarranno invariati dopo la transazione.

“Suunto è diventata un marchio globale iconico nel settore degli sport outdoor e dell’avventura sotto la proprietà di Amer Sports. Sono entusiasta di iniziare la prossima fase del nostro viaggio e di unire le forze con Liesheng. Le nostre attività si completano bene a vicenda, senza sovrapposizioni di prodotti e mercati. Avere come proprietario di Suunto un operatore del settore degli indossabili concentrato e di successo contribuirà alla crescita di Suunto e allarga le nostre spalle nell’innovazione di prodotti adatti allo scopo per le avventure all’aperto”, ha dichiarato Heikki Norta, ceo e presidente del marchio Suunto.

La chiusura della transazione è soggetta all’autorità e ad altre approvazioni richieste e all’adempimento di determinate condizioni commerciali. Le parti hanno concordato di non divulgare i dettagli della transazione. La transazione dovrebbe chiudersi nella prima metà del 2022.





Source link