Partirà sabato 15 ottobre con il tabellone di qualificazione l’Atp 250 Tennis Napoli Cup, l’attesissimo torneo che si giocherà in città tra l’Arena alla Rotonda Diaz e i campi del Tc Napoli fino a domenica 23 ottobre e che vedrà in azione alcuni dei migliori giocatori a livello mondiale, tra cui il russo Rublev, numero uno del seeding, oltre agli italiani Musetti, Fognini e Sonego. 

Un appuntamento molto importante per il capoluogo campano, non solo dal punto di vista sportivo, come spiegato dal sindaco Gaetano Manfredi nelle scorse ore nel corso della conferenza stampa a Palazzo San Giacomo di presentazione dei concerti dei Coldplay: “Questi eventi ci aiutano a destagionalizzare Napoli, anche nei mesi in cui non c’è un picco turistico. Anche adesso ad ottobre abbiamo le strutture ricettive piene e proprio in questo mese abbiamo il torneo Atp di tennis, che è un’altra grande occasione. Noi continueremo a lavorare in questa direzione”.

Proprio il primo cittadino partenopeo, insieme al presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, al presidente della Fit Angelo Binaghi e al presidente del Tennis Club Napoli Riccardo Villari, sarà tra i protagonisti della conferenza stampa di presentazione del torneo in programma lunedì prossimo presso il circolo di viale Dohrn.

L’entry list del torneo di doppio

Attraverso i propri canali social, l’Atp 250 Tennis Napoli cup ha reso nota anche l’entry list del torneo di doppio. La coppia numero uno in tabellone è quella formata dal croato Ivan Dodig e dallo statunitense Austin Krajicek, cugino di Richard, che hanno raggiunto la finale al Roland Garros 2022. In gara anche le coppie azzurre formate da Fabio Fognini e Simone Bolelli e da Lorenzo Sonego e Andrea Vavassori. 

entry-list-doppio-atp-napoli-250-2

Svelato il title sponsor della manifestazione

Sarà la Banca di Credito Popolare il title sponsor della Tennis Napoli Cup – ATP 250. “Sostenere il torneo ATP 250 è un orgoglio per la BCP, un evento importante non solo sotto il profilo sportivo, soprattutto in una stagione così ricca di risultati per il tennis italiano, ma anche per il nostro territorio, che acquisisce ulteriore lustro e centralità nella scena internazionale. Investiamo e crediamo nel futuro, nei giovani e nei valori sani che lo sport rappresenta: impegno, passione, disciplina, senso di squadra e perseguimento di obiettivi comuni. Sport e territorio sono due valori fondamentali per la Banca di Credito Popolare, per questo motivo abbiamo scelto di legare il nostro nome alla Tennis Napoli Cup ATP 250, un evento che dà valore al nostro territorio”, spiega il presidente della BCP Mauro Ascione. 



Source link