Mario Strikers: Battle League Football sarà sviluppato da Next Level Games, il team autore dei precedenti episodi della serie: lo ha confermato il rating australiano del gioco, in cui si fa appunto menzione dello studio.

Acquisita da Nintendo lo scorso luglio, Next Level Games si è sempre occupata della serie Mario Strikers, realizzando Super Mario Strikers per GameCube nel 2005 e Mario Strikers: Charged per Wii nel 2007.

Insomma, non ci saranno cambi al timone: il franchise è stato affidato alle stesse mani di sempre e potremo aspettarci dunque un’evoluzione dell’esperienza vista finora: l’annuncio di Mario Strikers: Battle League Football durante l’ultimo Nintendo Direct fa decisamente ben sperare.

“Un nuovo capitolo della serie Mario Strikers arriva su Nintendo Switch! Preparati a scoprire lo strike, uno sport cinque contro cinque simile al calcio in cui la miglior difesa è l’attacco!”, recita la sinossi ufficiale del gioco sul sito Nintendo.

“Vai in gol dribblando, passando la palla ai compagni e sfruttando contrasti, strumenti e devastanti tiri speciali. Se avvisti una sfera sul campo, acchiappala e caricala mentre gli avversari sono distratti per scatenare un ipertiro, un tiro speciale che ti permette di segnare due gol invece di uno!”

“Personalizza la tua squadra come preferisci assegnando equipaggiamento che modifica non solo l’aspetto dei giocatori, ma anche statistiche come velocità, forza e precisione dei passaggi.”





Source link