Non è un periodo facile per le Leonesse, tre sconfitte nelle prime quattro giornate di ritorno hanno fatto scivolare la Millenium dal secondo al quarto posto della classifica. La formazione di coach Beltrami vuole uscire dal momento difficile e ritrovare confidenza provando a conquistare l’accesso alla finale di Coppa Italia Frecciarossa 2023 di A2.

Intro
La Valsabbina punta a ripetere il successo nella manifestazione ma al penultimo gradino dovrà vedersela contro la coriacea Futura Volley Giovani Busto Arsizio, già affrontata lo scorso 14 gennaio al PalaBorsani per la terza giornata di ritorno. Appuntamento per la semifinale di Coppa Italia a mercoledì 25 gennaio, ore 20.30, al PalaGeorge di Montichiari. Dirigeranno Dario Grossi e Ruggero Lorenzin, Giacomo Ferdinando Ricci al Referto Segnapunti Elettronico.

Leonesse

Gennaio 2023 non è iniziato nel migliore dei modi per le Leonesse, che in campionato hanno perduto l’imbattibilità casalinga con Sassuolo e si sono dovute arrendere a Mondovì. Nonostante le difficoltà, la squadra di coach Alessandro Beltrami ha dato prova di grande determinazione e tenacia, ribaltando il risultato a Busto Arsizio e resistendo alla rimonta di Mondovì in Coppa Italia. Ora l’avversaria è nuovamente la Futura Giovani: Boldini e compagne puntano a ripetere la vittoria dei quarti della scorsa settimana per conquistare il biglietto per Bologna della Coppa Italia Frecciarossa. La Finale è prevista per Domenica 29 gennaio alla Unipol Arena, nella cornice della Final Four di Serie A1.

Lo evidenzia proprio il commento al match della regista e capitana monteclarense, Jennifer Boldini «Ora il focus è sul match di mercoledì, abbiamo poco tempo per recuperare le energie sia fisiche sia mentali. Sapevamo che gennaio sarebbe stato un mese impegnativo, ma nonostante le difficoltà siamo arrivate a giocarci un posto per la finale di Coppa Italia. Sarà senza alcun dubbio una partita difficile contro un’ottima squadra che oramai conosciamo bene. Dobbiamo concentrarci sul nostro gioco, sarà fondamentale portare in campo il giusto mix di grinta, serenità e consapevolezza».

Le avversarie
La Futura Volley Giovani ha conquistato la semifinale superando negli Ottavi di finale al PalaBorsani di Castellanza il Volley Soverato per 3-0, top scorer dell’incontro sono state Elisa Zanette e Leketor Member-Meneh autrici di 16 e 15 punti. Medesimo risultato, ma in trasferta, nella vittoria nei Quarti contro l’Omag San Giovanni in Marignano. Top scorer dell’incontro Viola Tonello con 13 punti.

Precedenti, ex e curiosità
I precedenti tra bresciane e bustocche sono cinque, tra campionato e Coppa Italia, e sono sempre stati vinti dalla Millenium Brescia. Nelle due sfide di campionato il successo ha sorriso alle Leonesse, 3-0 all’andata al PalaGeorge e 3-2, in rimonta da 0-2, al ritorno; questa è la seconda sfida in Coppa Italia, anche nell’edizione 2021/2022 bresciane e bustocche si sono affrontate in semifinale. Una sola ex è la centrale Alexandra Botezat, che ha indossato la maglia della Valsabbina nella stagione 2020/2021 in serie A1. Entrambe le società hanno vinto la Coppa Italia di B1, Brescia nel 2016 e Futura Volley nel 2019 mentre nella storia della Coppa Italia di A2, solamente Loreto tra il 2011 ed il 2012 è riuscita a vincerla due volte consecutivamente.

Le formazioni
Banca Valsabbina Brescia: 1 Blasi (L), 2 Orlandi, 5 Boldini, 7 Consoli, 8 Torcolacci, 9 Cvetnić, 10 Pamio, 11 Obossa, 13 Munarini, 15 Scognamillo (L), 16 Zorzetto, 17 Foresi, 18 Ratti. All.: Beltrami.

Futura Volley Giovani Busto Arsizio:  1 Venco, 2 Milani, 3 Fiorio, 4 Badalamenti, 5 Balboni, 6 Mistretta (L), 7 Morandi (L), 8 Tonello, 9 Zanette, 10 Arciprete, 14 Botezat, 15 Pandolfi, 17 Member-Leneh. All. Amadio.

Semifinali, gara unica
Mercoledì 25 gennaio ore 20.00, Roma Volley Club – Itas Trentino.
Mercoledì 25 gennaio ore 20.30, Valsabbina Millenium Brescia – Futura Giovani Busto Arsizio
.

Come vedere la partita
La partita sarà trasmessa in diretta sul Canale YouTube di Volleyball World e in simulcast su volleyballworld.tv. Il match sarà visibile in tv su Teletutto 2, sintonizzandosi su Teletutto dal digitale terrestre (canale 16) e premendo il pulsante rosso del telecomando.

Foto Massimo Bandera





Source link