Il team Rahal Letterman Lanigan Racing (RLL) ha annunciato oggi che iscriverà una vettura per il ventenne Christian Lundgaard – protagonista in F2 e membro dell’academy Alpine – per il Big Machine Spiked Coolers Grand Prix in programma sul circuito stradale di Indianapolis il 14 agosto. Il pilota danese ha recentemente testato una macchina Indy per la prima volta con la squadra al Barber Motorsports Park il 26 luglio.

“Siamo stati molto soddisfatti del lavoro che Christian ha fatto al nostro recente test al Barber Motorsports Park e non vediamo l’ora di vederlo in azione all’Indianapolis Motor Speedway – le parole di Bobby Rahal, co-proprietario del Rahal Letterman Lanigan Racing team con David Letterman e Mike Lanigan – sarà una nuova esperienza e una grande sfida a causa della mancanza di tempo per accumulare esperienza insieme rispetto a quanto avviene di solito. Il tracciato è molto simile ai circuiti europei, dato che è stato progettato per la Formula, quindi penso che sarà meno problematico che andare su una delle nostre piste più tradizionali del calendario Indycar. Data la mancanza di tempo per i test e le prove, non abbiamo grandi aspettative su di lui”.

Christian Lundgaard ovviamente non vede l’ora di vivere questa grande chance nel catino più famoso al mondo: “Sono stato molto fortunato finora nella mia carriera a guidare diverse auto da corsa incredibili e non vedo l’ora di aggiungere ufficialmente la Indycar a questa lista. In preparazione per questa gara, ho testato la macchina e mi ha impressionato. Il lavoro svolto per prepararsi a questo evento non è stato indifferente, per questo mi sento pronto per affrontare una grande sfida. Non mi sono perso una gara della serie americana in questa stagione, avere la possibilità di schierarsi in griglia è fantastico”.




RIPRODUZIONE RISERVATA






Source link