Messi e CR7 non sono più i migliori giocatori presenti nel videogame: l’argentino scivola al 4° posto, il portoghese al 33°. Comanda Lewandowski.

In seguito al rilascio da parte della ‘Sports Interactive’ dell’ultimo aggiornamento relativo al videogame ‘Football Manager 2022’, Lionel Messi non è più il miglior giocatore del gioco.

L’ultimo update del videogioco, infatti, oltre ad introdurre i recenti movimenti di mercato concretizzatisi su scala internazionale, ha rimodulato anche i parametri dei giocatori presenti.

Cambiamenti sensibili che hanno portato l’attaccante argentino ad essere scavalcato da Robert Lewandowski, ma non solo. L’attaccante del Bayern Monaco è ufficialmente il miglior giocatore attualmente presente nell’ultima versione del videogioco manageriale più famoso al mondo e, oltre al polacco, anche Kevin De Bruyne e Kylian Mbappé hanno sopravanzato ‘La Pulce’, scivolata al quarto posto.

Decisamente peggio è andata a Cristiano Ronaldo il cui ‘current ability’ è diminuito da 182 a 167 su 200, facendo scivolare il portoghese addirittura al 33° posto, subito dietro al connazionale Joao Cancelo.

E la Serie A? Nella top 50 del ranking troviamo due esponenti del campionato nostrano: stiamo parlando degli interisti Lautaro Martinez e Nicolò Barella. L’argentino, con il 37° posto, è di fatto il miglior giocatore della Serie A presente nel videogame, mentre Barella chiude la top 50. Al 52° posto si segnala, invece, la presenza del laziale Sergej Milinkovic-Savic.

LA NUOVA CLASSIFICA

  1. Robert Lewandowski – Bayern Munich (190/200)
  2. Kevin De Bruyne – Manchester City (187/200)
  3. Kylian Mbappe – Paris Saint-Germain (186/200)
  4. Lionel Messi – Paris Saint-Germain (186/200)
  5. Mohamed Salah – Liverpool (184/200)
  6. Virgil van Dijk – Liverpool (180/200)
  7. Karim Benzema – Real Madrid (180/200)
  8. Neymar – Paris Saint-Germain (180/200)
  9. Harry Kane – Tottenham Hotspur (179/200)
  10. Thibaut Courtois – Real Madrid (178/200)
  11. Manuel Neuer – Bayern Munich (178/200)
  12. Joshua Kimmich – Bayern Munich (178/200)
  13. Erling Haaland – Borussia Dortmund (177/200)
  14. Jan Oblak – Atletico Madrid (176/200)
  15. Sadio Mane – Liverpool (176/200)
  16. Luka Modric – Real Madrid (174/200)
  17. Marc-Andre ter Stegen – Barcelona (174/200)
  18. Alisson – Liverpool (174/200)
  19. Thomas Muller – Bayern Munich (174/200)
  20. Bernardo Silva – Manchester City (174/200)
  21. Romelu Lukaku – Chelsea (171/200)
  22. Ruben Dias – Manchester City (171/200)
  23. N’Golo Kante – Chelsea (170/200)
  24. Ederson – Manchester City (170/200)
  25. Toni Kroos – Real Madrid (169/200)
  26. Bruno Fernandes – Manchester United (169/200)
  27. Raheem Sterling – Manchester City (169/200)
  28. Leroy Sane – Bayern Munich (169/200)
  29. Heung-Min Son – Tottenham Hostpur (168/200)
  30. Aymeric Laporte – Manchester City (168/200)
  31. Jack Grealish – Manchester City (167/200)
  32. Joao Cancelo – Manchester City (167/200)
  33. Cristiano Ronaldo – Manchester United (167/200)
  34. Vinicius Junior – Real Madrid (166/200)
  35. Antonio Rudiger – Chelsea (166/200)
  36. Luis Suarez – Atletico Madrid (166/200)
  37. Lautaro Martinez – Inter (166/200)
  38. Antoine Griezmann – Atletico Madrid (165/200)
  39. Edouard Mendy – Chelsea (165/200)
  40. Leon Goretzka – Bayern Munich (165/200)
  41. Rodri – Manchester City (165/200)
  42. Mason Mount – Chelsea (164/200)
  43. Jorginho – Chelsea (164/200)
  44. Fabinho – Liverpool (164/200)
  45. Mateo Kovacic – Chelsea (164/200)
  46. Frenkie de Jong – Barcelona (164/200)
  47. David Alaba – Real Madrid (164/200)
  48. Serge Gnabry – Bayern Munich (164/200)
  49. Thiago Alcantara – Liverpool (164/200)
  50. Nicolo Barella – Inter (164/200)
  51. Angel Di Maria – Paris Saint-Germain (164/200)
  52. Sergej Milinkovic-Savic – Lazio (164/200)



Source link