La grande kermesse Gazzetta Sports Awards, in cui verranno eletti gli sportivi del 2017 (alla fine entrer in gioco anche la giuria di qualit composta dai giornalisti), in programma per il 12 dicembre, a Milano, e verr presentata da Enrico Bertolino e Cristina Fantoni. La serata verr poi trasmessa il 16 dicembre su La 7 alle ore 23.10, con tante sorprese sul palco, oltre alla incoronazione di due sportivi di grandezza assoluta, che entrano nella Hall of fame rosa, ormai sempre pi ricca, con il premio Legend conferito quest’anno ad Alberto Contador che con la Vuelta a settembre ha dato l’addio alle corse e Francesco Totti, alla sua prima stagione senza calcio giocato. Un’altra Legend 2017 sar invece scelta e votata dai lettori della Gazzetta dello Sport sullo stesso portale sportsawards.gazzetta.it , fra i venti sportivi del secolo.

Fra tutti coloro che danno il voto

Fra tutti coloro che danno il voto

premio
Da questa mattina e fino all’11 dicembre sar possibile votare il numero uno di ognuna delle otto categorie, tra i tre candidati rimasti in gara. Fra tutti coloro che parteciperanno a questa che la seconda fase della votazione, sar estratto un calciobalilla griffato Gazzetta dello Sport. I Gazzetta Sports Awards sono realizzati con la collaborazione di importanti partner. Main Partner dell’iniziativa sono Volkswagen, che premia appunto la Legend 2017, ed Head & Shoulders che sostiene la categoria Uomo dell’anno. Top Partner sono American Express per il premio Fair Play, Star Wars per il premio Allenatore dell’anno, Sportpesa che premia la Performance dell’anno, Brembo per la categoria Exploit e Bridgestone. Eni sostiene la categoria Atleta paralimpico dell’anno, Sparkling Partner dell’evento Cantine Ferrari.


 

© riproduzione riservata



Source link