In casa bianconera si guarda già al futuro e in estate Allegri chiederà un centravanti più esperto da affiancare a Dusan Vlahovic. Rinnovo Dybala: pronta un’offerta più bassa rispetto alla precedente, con bonus legati a presenze e gol. Probabile il rinnovo di De Sciglio, a Bernardeschi verrà offerto un ingaggio più basso

EMPOLI-JUVE LIVE

La stagione della Juventus è entrata nella fase decisiva, tra Champions League, corsa al quarto posto in campionato e Coppa Italia. In Europa è arrivato il pareggio in casa del Villarreal, che lascia ancora aperto il discorso qualificazione in vista del ritorno. Ma in casa bianconera si guarda anche al futuro, al discorso rinnovi e al prossimo mercato. In estate, Massimiliano Allegri potrebbe richiedere alla società un altro attaccante, nonostante a gennaio abbia speso una cifra importante per prendere Dusan Vlahovic. Per la prossima stagione l’allenatore richiederà un calciatore più esperto da affiancare al serbo, un colpo come quello “alla Giroud” fatto dal Milan. Quindi i bianconeri potrebbero aggiungere un centravanti d’area di rigore da pescare in panchina nei momenti di bisogno, una tipologia di giocatore che oggi non c’è in rosa.

Dybala, perché l’offerta di rinnovo sarà più bassa

leggi anche



Arrivabene: “Dybala? Ognuno punta suo obiettivo”

Resta sempre in piedi il discorso riguardante il prolungamento del contratto di Paulo Dybala. La Juventus farà un’offerta diversa, più bassa rispetto a quella presentata a ottobre. Questo perché sono cambiate le condizioni, ma anche perché Dybala è sempre alle prese con infortuni. I bianconeri, quindi, partiranno da una parte fissa più bassa, con dei bonus legati a presenze e gol più alti. Arrivabene, nell’intervista rilasciata prima della gara con il Villarreal, non ha saputo dire se in casa Juventus c’è ottimismo o meno riguardo l’esito della trattativa, proprio perché non sanno come l’argentino possa prendere un’offerta del genere. Dipenderà tutto dalla volontà di Paulo Dybala.

Gli altri rinnovi

leggi anche



Allegri: “Abbiamo preso gol in sei contro uno”

Non solo Dybala, anche altri giocatori sono in scadenza di contratto. De Sciglio dovrebbe rinnovare perché gode della stima dell’allenatore, al momento è il prolungamento più probabile. A Bernardeschi, invece, verrà offerto un ingaggio più basso rispetto a quello attuale, anche perché la Juventus vuole abbassare il proprio tetto. Da definire anche il futuro di Cuadrado e Perin.  



Source link