Il giocatore del Napoli è stato nominato giocatore del mese di settembre dalla Lega Serie A: è la prima volta per un difensore.

Primo in classifica a punteggio pieno, concedendo soli 3 goal: insomma, miglior difesa del campionato. Continua il momento magico del Napoli di Luciano Spalletti, premiato come primo “allenatore del mese”: per il club azzurro è arrivato, nelle scorse ore, un altro importante riconoscimento.

Kalidou Koulibaly è stato nominato “EA Sports Player of the Month” per il mese di settembre: l’assegnazione del premio è frutto di una classifica redatta secondo le statistiche Stats Perform, sulla base delle giornate dalla prima alla sesta dell’attuale campionato di Serie A.

Tra i dati presi in considerazione, l’indice di efficienza tecnica (del 96,8%, in linea con i Top Player europei), l’indice di efficienza fisica (del 96,2%), l’indice di pressind (del 97,2%) e un K-Movement, la capacità di leggere in anticipo le situazioni tattiche, importante (per il 96,3%).

“E’ la prima volta da quando è stato istituito questo riconoscimento che il premio viene assegnato a un difensore”, ammette Luigi De Siervo, amministratore delegato della Lega Serie A.

“Koulibaly ha certamente dimostrato in questi anni di essere tra i difensori più forti del panorama internazionale”.

In questa stagione già 2 goal messi a segno in campionato: e il primo “Player of the month” dell’anno. Il giocatore, come Spalletti, verrà premiato prima di Napoli-Torino. Insomma, ottimo avvio per Koulibaly e il Napoli.



Source link