Quella di lunedì 25 ottobre è stata una giornata per molti versi speciale nella carriera di Nico Hulkenberg. Il veterano tedesco, che ha disputato in carriera nove stagioni di Formula 1 più una decima – nel 2020 – da ‘sostituto di lusso’, ha infatti sperimentato per la prima volta nella sua parabola sportiva le sensazioni date da una monoposto IndyCar. Non è la prima volta che il nativo di Emmerich, attualmente terzo pilota per il team Aston Martin, si è lasciato sedurre da categorie differenti dalla F1. Celebre nel 2015 la sua ‘fuga’ nel WEC, quando disputò al volante della Porsche la sei ore di Spa e soprattutto la 24 ore di Le Mans, trionfando in quest’ultima gara in equipaggio con Earl Bamber e Nick Tandy.

Hulkenberg ha testato la Dallara utilizzata dai piloti della serie americana sul circuito di Barber Motorsports, in Alabama. L’ex portacolori di Force India e Renault ha girato con il team McLaren Arrow, che sarebbe interessato a schierare tre monoposto in pista nella stagione 2022 e starebbe concretamente pensando di affiancare il tedesco al giovane duo Rosenqvist-O’Ward. In attesa di capire se le trattative andranno effettivamente a buon fine, ecco alcuni scatti dell’esordio di ‘Hulk’ al volante di una monoposto della IndyCar.




RIPRODUZIONE RISERVATA






Source link