L’Assitec Volleyball Sant’Elia affronterà domenica al PalaBorsani di Castellanza (VA), con inizio gara alle 17, la Futura Volley Giovani Busto Arsizio per quello che sarà l’atto finale della regular season del Campionato Nazionale di Pallavolo Femminile Serie A2, nella fattispecie del girone A. 

Le ragazze di coach Emiliano Giandomenico dopo l’ultima brillante vittoria casalinga contro la Seap Dalli Cardillo Aragona (grazie alla quale è riuscita a sopravanzare proprio la squadra siciliana in classifica generale) sono di fronte ad un impegno difficile, ma sempre alla ricerca di punti importanti da far valere durante il pool salvezza che terra impegnate le “gazzelle” già dalla settimana prossima. 

«Siamo arrivati alla fine della regular season e come ultimo step ci aspetta una partita molto difficile. La Futura a mio avviso – ha spiegato l’Assistant coach dell’Assitec, Gino Russo – è una delle squadre più forti del nostro girone, molto forte sia fisicamente che tecnicamente. Squadra composta da giocatrici giovani proiettate all’alto livello e giocatrici più esperte che fanno la differenza in questa categoria. Deve essere uno stimolo in più per noi, affrontare questa ultima partita prima del pool salvezza. Cercheremo in tutti i modi di metterle in difficoltà, anche perché col lavoro duro che stiamo affrontando in palestra, e con il morale in buone condizioni dopo la partita della settimana scorsa contro Aragona, le ragazze si stanno impegnando tantissimo. Stiamo cercando di preparare nel migliore dei modi questa partita e adesso che abbiamo più consapevolezze sia tecniche che tattiche, ci crediamo ad un risultato positivo. Risultato positivo che per noi sarebbe colato in prospettiva, poi, del duro girone di pool salvezza che ci aspetta dalla settimana successiva».

 

Redazione L’Inchiesta Quotidiano



Source link