La Salernitana sogna in grande. Così, dopo Guillermo Ochoa (37), il club campano prova un altro, clamoroso, colpo a zero: Isco (30). Il centrocampista spagnolo è svincolato da quando ha trovato l’accordo sulla rescissione del contratto con il Siviglia, su espressa indicazione di Jorge Sampaoli (62). Il tecnico argentino è stato infatti decisivo per l’addio del calciatore che all’età di 30 anni si sente ancora nel pieno della sua carriera. Dal giorno della rottura, l’agente Jorge Mendes non ha avuto quindi contatti solo con i club della MLS e il Wolverhampton: risultano chiacchierate con altre società straniere ed italiane, tra cui la Salernitana. L’affare ovviamente resta molto complicato e complesso, considerando le ambizioni e l’alto stipendio del giocatore che a Siviglia guadagnava 1 milione di euro a stagione, ma con la possibilità di arrivare a 5 con i bonus. La Salernitana è in attesa: prima di dare una risposta definitiva, l’ex Real vuole capire se arrivano offerte da club più prestigiosi. Non solo: ieri sono stati mossi passi importanti per chiudere il ritorno di Nadir Zortea (23). Il terzino ha spinto molto: vuole rientrare da Nicola ed è già d’accordo con la Salernitana. Sul fronte attacco, si registra invece il pressing di Milan Djuric (32). Il bosniaco è in stretto contatto con Davide Nicola (49) perché vuole lasciare il Verona – che aspetta il ritorno di Fabio Borini (31) – pochi mesi dopo il suo arrivo a parametro zero. 

Ufficialità

Programma rispettato: ieri Sam Lammers (25) ha svolto le visite mediche con la Sampdoria, mentre Francesco Caputo (35) si è presentato al centro sportivo di Empoli. All’attaccante pugliese, di nuovo in Toscana con la formula del prestito ed obbligo di riscatto in caso di salvezza, è stato garantito un contratto di due anni. Intanto, l’Atalanta non molla il centrocampista di proprietà del Monaco, Maghnes Akliouche (20), molto apprezzato anche dal Lille. In uscita partirà almeno uno tra Jeremie Boga (25) e Ruslan Malinovskyi (29): l’ivoriano è conteso da Fiorentina e Leicester con i secondi, ricordiamolo, pronti ad offrire un prestito con riscatto fissato sui 15 milioni di euro. Fase di stand-by per il mercato del Monza in attesa del ritorno di Adriano Galliani. Bloccato Josip Brekalo (24), i brianzoli nei prossimi giorni valuteranno anche l’ingaggio in prestito di Daniel Maldini (21). 

Attesa

Per l’attacco, invece, sono stati offerti Roberto Piccoli (21) e Lorenzo Lucca (22). Morten Hjulmand (23) non partirà a gennaio. Il centrocampista del Lecce, molto richiesto in Italia e all’estero, verrà venduto in estate al miglior acquirente. In entrata, non si sono invece ancora verificate le condizioni per un arrivo di Youssef Maleh (24), mentre il file Edoardo Bove (20) verrà riaperto qualora dovesse definitivamente saltare l’operazione tra Roma e Sassuolo per Davide Frattesi (23). Ai salentini è stato accostato anche Szymon Zurkowski (25), ma sul centrocampista polacco c’è mez za serie A: lo vogliono Empoli, Spezia, Samp e Salernitana.

Ochoa: "Giocare in Serie A è una grande opportunità"

Guarda il video

Ochoa: “Giocare in Serie A è una grande opportunità”



Source link