Osservatori del beach soccer a confronto con la CAN BS in chiusura del raduno

CON BS

Inizia di buon mattino la seconda e ultima giornata di lavoro al raduno precampionato, degli osservatori arbitrali della CON BS al Centro di Preparazione Olimpica Acqua Acetosa ‘Giulio Onesti’ di Roma. Dopo l’analisi di diversi filmati di casistica per continuare l’approfondimento della nuova edizione del regolamento del beach soccer, uno sport dinamico e in continua evoluzione, è stata la volta del debriefing dei lavori di gruppo tenuti nella serata di ieri. Un importante momento di condivisione e confronto al fine di uniformare la gestione degli eventi sul terreno di gioco sotto lo sguardo vigile del Responsabile della CON BS Michele Conti, del Componente Gabriele Scuccimarra e di due ospiti speciali. Nell’ultimo giorno di raduno, infatti, la Commissione ha ricevuto la gradita visita del Responsabile della CAN BS Alfredo Balconi e del Componente Fabio Polito a testimonianza del fatto che, anche se le commissioni degli arbitri e degli osservatori sono state divise per separare il ruolo formativo da quello valutativo, non mancano le occasioni di poter lavorare insieme per la crescita reciproca. “Siamo sicuri che i nostri arbitri troveranno tanti stimoli per crescere nella maniera giusta perché il livello tecnico e umano della vostra Commissione è davvero molto elevato. Il nostro organico è molto giovane e sarà sicuramente stimolante anche per voi dover valutare arbitri ancora in formazione ma con grandi prospettive di crescita”. Con queste parole Balconi si è rivolto ai presenti, prima di consegnare, insieme a Conti e Vincenzo Cascone (attuale osservatore della CON BS, già Componente della CAN BS lo scorso anno), il riconoscimento come miglior osservatore arbitrale della Stagione 2021 ad Andrea Valzania.

A seguire, il lungimirante monito di Polito, che ha esortato la CON BS a non chiudersi in se stessa ma a lavorare sempre in sinergia, nel rispetto dei ruoli, anche con le commissioni degli arbitri e degli osservatori del calcio e del futsal.

I lavori si sono conclusi con una lunga riunione tecnica pomeridiana che ha visto i nove osservatori a disposizione della nuova Commissione guidata da Conti confrontarsi in maniera proficua e costruttiva su una serie di situazione tecniche più specifiche.    



Source link