12 Settembre 2022 – ore 10.30-12.30 su Zoom
2 CFP per Architetti

Sempre in crescendo, con sviluppi esponenziali, il Padel ha fatto avvicinare allo sport business molti privati e investitori.

Lo si può ancora definire un mercato emergente? È prossimo a una battuta di arresto? Che sviluppi si attendono?

Tra nuovi centri, ampliamenti e strutture coperte – anche laddove inizialmente non previste – si affronteranno i problemi tipici e più ostici dell’avvio di un centro padel: dagli aspetti normativo-burocratici a quelli di programmazione, organizzazione e gestione del cantiere.

Si descriveranno gli aspetti da considerare per poter ampliare un centro senza bloccare l’attività dei campi esistenti.

I case history fungeranno da supporto alle argomentazioni tecniche e da esempio pratico di una buona progettazione, programmazione lavori e cantierizzazione.

Attenzione: i posti per il webinar sono limitati!

I relatori del Webinar:
Padel: numeri, progettazione e ampliamento di un centro. Come procedere.

arch. Maria Maderna (Fiduciaria FIT – Lombardia con delega al Padel)
Davide Bazzucco
geom. Leonardo Ravizzini
ing. Daniele Vitali (structural manager di Ecover Srl)
arch. Renato Mari (progettista sistemi di copertura)

IL PROGRAMMA

qui il calendario completo dei webinar 2022

dott. Fabio Passoni (Resp. Mktg Tsport/S&I)
Introduzione, presentazione, moderatore.

geom. Leonardo Ravizzini
Padel e statistiche: un mercato ormai saturo?
arch. Maria Maderna (Fiduciaria FIT – Lombardia con delega al Padel)
aspetti burocratici e permessi, procedure congrue
arch. Renato Mari
Semplificare la cantierizzazione:
Accesso al cantiere, superficie necessaria, massetto e carico di portata.
Cantierizzare senza bloccare l’attività dei campi esistenti, è possibile?
ing. Daniele Vitali (structural manager di Ecover Srl)
Conversione a centro padel Lope De Vega, Milano Famagosta
Ampliamento del Relais Santo Stefano
Il nuovo centro di Lodi con copertura a pergola: focus sulle fondazioni
Davide Bazzucco
Conclusione:
Sistemi standardizzati e prodotti tailored, progettazione interna e attenzione alla gestione energetica





Source link