Ora è ufficiale, il secondo Major della stagione di Premier Padel – il nuovo circuito organizzato da Fedrazione Internazionale, Qatar Sports Investments e Associazione Giocatori – si giocherà a Roma, al Foro Italico dal 21 al 29 maggio. Gli abbonati Sky, come al solito, non perderanno nulla in una stagione da record

Non poteva mancare l’Italia, paese in cui il padel sta crescendo a dismisura, e l’Italia ci sarà. È stato infatti ufficializzato che il secondo Major della stagione di Premier Padel, il nuovo circuito organizzato da Fedrazione Internazionale, Qatar Sports Investments e Associazione Giocatori, si giocherà a Roma, al Foro Italico dal 21 al 29 maggio, a pochi giorni dalla conclusione degli Internazionali di tennis. Nell’ambiente se ne parlava da tempo e c’era grande attesa dopo che erano state svelate le sedi dei due restanti Major: il Roland Garros di Parigi (altro tempio del tennis prestato al cugino più giovane) e Monterrey, in Messico. Dopo l’apertura a Doha a fine marzo, il calendario conterà 10 tappe, in attesa di raggiungere la sua dimensione definitiva (di almeno 25) dal 2024 in poi. Come nel tennis e nel golf, dunque, sono 4 gli eventi di primo livello con un montepremi da 525mila dollari, che eleva definitivamente il padel al livello degli altri sport professionistici, e 2000 punti ranking in palio.

Tutto su Sky Sport

Il pubblico della capitale potrà quindi ammirare dal vivo la leggenda Fernando Belasteguin, i fenomenali Juan Lebron e Alejandro Galàn, i vincitori della prima tappa Paquito Navarro e Martin Di Nenno e tutti i campioni che stanno alimentando un fenomeno globale che sembra non accennare a rallentare. E gli abbonati Sky, come al solito, non perderanno nulla in una stagione da record iniziata a febbraio e che terminerà sotto Natale, dopo 34 settimane di grande padel.

Da Al-Khelaïfi a Valentina Vezzali: “Sarà un momento unico”

Tante le parole di soddisfazione dopo l’annuncio. “Questo è un altro momento importante per lo sviluppo del padel nell’ambito del nuovo tour Premier Padel – ha detto Nasser Al-Khelaïfi, presidente del Psg e della Qatar Sports Investments -, sia in Europa che nel mondo. L’Italia è una nazione sportiva orgogliosa e appassionata e Roma offre un altro luogo fantastico”. Mentre Valentina Vezzali, sottosegretario allo Sport, sottolinea come “il padel sia cresciuto molto nel nostro Paese in termini di numero di appassionati e professionisti. L’ambientazione del Foro Italico di Roma renderà unico questo torneo e sono sicura che sarà un momento di sport di alto livello”. Luigi Carraro, presidente della International Padel Federation, ha invece dichiarato: “Questo è un momento incredibilmente emozionante e speciale per il padel in Italia”. Con Angelo Binaghi, presidente della Federazione Italiana Tennis (FIT), a ribadire: “Questo raggiungimento è stato reso possibile grazie alla grande collaborazione con la Federazione Internazionale Padel, Sport e Salute e il governo italiano”. “Un momento meraviglioso per lo sport in Italia e anche un momento meraviglioso per il padel sulla scena mondiale” – è invece il commento di Vito Cozzoli, presidente e Amministratore Delegato di Sport e Salute. Mentre il Consiglio di amministrazione della Professional Padel Association si è espresso entusiasta: “Siamo lieti che il nostro sport stia crescendo di profilo, prestigio e professionalità in tutta Europa e in tutto il mondo durante il nuovo tour Premier Padel”.



Source link