CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Si è tenuto al centro sportivo Casamorino di Castiglione l’incontro organizzato dalla Pro soccer lab tra i tecnici federali e i genitori dei bambini e dei ragazzi tesserati con la società neroverde, per capire insieme le migliori strategie di crescita dei ragazzi. L’evento, che ha visto la presenza di Christian Morgia, responsabile tecnico del centro federale di Grosseto, e di Fabrizio Ricci, preparatore del centro federale, ha avuto come obiettivo principale l’accrescimento della cultura sportiva, il ruolo del calcio nella società moderna e, soprattutto, lo sviluppo dei bambini in un percorso di crescita che comprende sia la società sia i genitori.

“Ci tengo a ringraziare i tecnici federali – ha spiegato Benedetta Mazzini, presidente della Pro soccer lab – per la grande disponibilità e per aver creato un percorso molto importante che non coinvolga solo i ragazzi ma bensì i genitori. L’importanza dei comportamenti corretti da parte delle famiglie, che non si sostituiscano agli allenatori o che non si rivolgano ai ragazzi durante le gare, sono fondamentali non solo per la crescita ma anche per le emozioni che gli atleti provano durante le partite. Al termine degli incontri andrebbe chiesto ai ragazzi se si sono divertiti, e non se hanno vinto o hanno segnato: così facendo si contribuisce alla loro crescita e non a farli sentire giudicati”.

“La funzione educativa ed etica del calcio – ha sottolineato Christian Morgia, responsabile tecnico del centro federale di Grosseto – deve accompagnare tutto l’impegno didattico che i tecnici mettono in campo per far crescere e divertire i ragazzi. Un momento importante di condivisione con i genitori e con la dirigenza della Pro soccer lab, in cui abbiamo voluto fare anche un confronto tra le generazioni passate e quelle di oggi, per aiutare i genitori a comprendere come aiutare i ragazzi nella crescita costante in campo e nella vita”.

Durante l’incontro è stata fatta un’analisi di come la società sportiva e i genitori collaborano durante l’arco della stagione per creare un ambiente sereno all’interno del quale il ragazzo possa sentirsi a proprio agio per una migliore crescita sportiva. Per info www.prosoccerlab.it.





Source link