Serie B - Basketball Gallaratese: il rinnovo di Luca Ciardiello

Siamo lieti ed entusiasti di annunciare il rinnovo di contratto con il nostro capitano, Luca Ciardiello, anche per il prossimo anno. Luca, oltre che essere ormai parte integrante della società a 360 gradi, è stato nella passata stagione, così com’è ormai da 7 anni, un punto di riferimento per tutti, dai coach ai compagni di squadra, dallo staff ai tifosi. Una figura, la sua, presente in ogni dove e soprattutto in campo, dove è risultato determinante e decisivo grazie alla sua esperienza, la sua qualità morale e la sua bravura nel tiro, che ha bruciato più e più retine di tutta la CGold.

Elemento centrale per gli equilibri di spogliatoio, per accompagnarci in Serie B, una nuova avventura per tutti, non potevamo non affidarci a chi ci guida da anni e che ci ha portato dalla Serie C Silver al sogno DNB, il nostro capitano, unico ed inimitabile.

“Sono stra felice di giocare la Serie B con Gallarate – dice Luca-. Avevo la possibilità di scegliere altre squadre dove avrei avuto più minutaggio ma questa è casa mia e non potevo perdermi l’occasione di giocare un campionato così bello, con questi colori. Dopo 7 anni in questa società e 2 promozioni, è la ricompensa più bella di tutto il duro lavoro fatto. Non penso di dover più dimostrare niente a nessuno e so che potrò essere una risorsa, come è stato in queste stagioni, nonostante mi allenerò meno per impegni lavorativi. Continuerò ad essere il capitano della squadra, anche se il riferimento in campo quando non ci sarò io sarà Matteo Clerici. Teo è un compagno che sa trasmettere i veri valori di questa squadra e di questa società ed è un esempio per serietà, professionalità e abnegazione con cui affronta ogni allenamento ed ogni partita, in campo come fuori. Non vedo l’ora di iniziare ad allenarmi e giocare con giocatori di un livello superiore a quello sempre incontrato, come Hidalgo e Antonelli, per fare due nomi. Cercherò come sempre di dare il mio supporto al coach e alla squadra in maniera concreta, cercando di condurre i miei compagni verso un ottimo campionato”.





Source link