Secondo quanto riportato dal giornalista Daniel Miranda, la Juventus avrebbe ingaggiato Soledad Belotto, 19enne portiere di nazionalità paraguaiana.

Su Twitter si legge che la calciatrice avrebbe già effettuato le visite mediche e si sarebbe unita al gruppo bianconero due settimane fa. L’ufficialità con tutta probabilità arriverà però nel mese di gennaio.

Sarà la prima giocatrice paraguaiana a giocare nel club bianconero. Alta 1 metro e 81 centimetri Soledad Belotto sarebbe stata nel mirino anche di Real Madrid e Paris Saint-Germain, ma, sempre secondo quanto riportato da Miranda, i dirigenti della Juventus avrebbero avuto la meglio.

Belotto prima di iniziare a giocare a calcio ha praticato altri sport come l’hockey, il taekwondo, l’equitazione e il nuoto. Quando ha deciso di passare al calcio ha ricoperti ruoli diversi da quello del portiere, giocando come difensore e poi come ala e attaccante. Il suo primo club è stato il Guaraní all’età di di 12 anni, successivamente è passata all’Olimpia (2019), dove è stata eletta miglior portiere delle giovanili con solo 4 gol subiti.

In seguito ha vestito la maglia del Sol de América prima e del Junior de Barranquilla dopo. La sua ultima squadra è stata il Libertad/Limpeño.

Foto: Twitter @dani_miranda96





Source link